admin-ajax.jpg

Fotografato vicino a una donna che non è la moglie: a lui addebitata la separazione

La Corte di Cassazione, sez. VI Civile, con ordinanza n. 4899/20 depositata il 24 febbraio, ha stabilito che alcune immagini che ritraggono un uomo in atteggiamenti intimi con una donna che non è la moglie sono ritenute sufficienti per dedurre l’esistenza di una relazione extraconiugale. Confermato anche l’obbligo dell’uomo di continuare a contribuire al mantenimento della figlia, nonostante questa sia maggiorenne e abbia un lavoro retribuito.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram